Polizze BNL per copertura rischi del proprio reddito: tutti i tipi di assicurazione su conto corrente, carta di credito, lavoro, vita

La BNL offre una gamma di polizze assicurative a copertura dei rischi sul proprio reddito, comprendendo assicurazioni sul conto corrente, carta di credito, bancomat, rischio vita e perdita lavoro. I costi del premio sono contenuti e possono essere sottoscritte da tutti: i dettagli.

La BNL offre una gamma di assicurazioni che non solo permettono di proteggere sé e i propri cari dagli eventi spiacevole che potrebbero verificarsi nella propria vita, come per esempio inabilità al lavoro, decesso, perdita dell'impiego, ma anche di tutela direttamente il proprio reddito, tramite il controllo e la copertura sul proprio conto corrente postale, sul proprio bancomat, carta di credito, aggiungendo le polizze assicurative rischio vita e impiego: le polizze BNL reddito consentono di ottenere una garanzia totale della propria condizione economica. Vediamo insieme i dettagli di queste 3 tipologie di polizza che racchiudono una copertura rischi totale per il proprio reddito e quello dei propri famigliari.

Polizza BNL reddito: TIPOLOGIE

Le polizze BNL reddito permettono di tutelare la propria condizione finanziaria, il proprio reddito nel complesso, comprendendo la tutela del proprio conto corrente da furti e operazioni non concesse, il proprio bancomat o la propria carta di credito, oltre alla copertura vita e rischio impiego, consentendo di ottenere una garanzia su tutti i rischi della vita. Per questo motivo, la BNL offre 3 tipologia di polizza per soddisfare ogni esigenza di copertura rischi, offrendo un costo del premio annuale differente in base alla copertura rischi:

  • polizza BNL Reddito Protetto;
  • polizza BNL Serenity conto corrente;
  • polizza BNL carte NO Problem.

Polizza BNL Reddito Protetto: CARATTERISTICHE

Polizza BNL Reddito Protetto è una polizza assicurativa che tutela il reddito della propria famiglia e dei propri cari, coprendo e risarcendo tutti gli eventi e le situazioni che potrebbero compromettere e limitare la produzione di reddito stesso. Questa tipologia di polizza assicurativa è dedicata ai clienti BNL e per la sua sottoscrizione non è necessario fornire nessuna documentazione: la somma assicurata è personalizzabile in base alle proprie disponibilità economiche e esigenze di rischio.

Nel caso di verifica di evento che può limitare e ridurre la produzione di reddito all'interno della propria famiglia, la polizza BNL Reddito Protetto consente di non rimanere senza risorse economiche e permette di avere il tempo per risolvere la situazione economica, come per esempio la ricerca di un altro lavoro e di un'altra fonte di reddito. E' la Polizza BNL Reddito Protetto a provvedere al pagamento di un indennizzo predefinito ogni mensile per sostenere la situazione di difficoltà economica.

Polizza BNL Reddito Protetto: REQUISITI

Per sottoscrivere una polizza BNL Reddito Protetto non è necessario presentare una documentazione che attesti un reddito ma alla data di presentazione della domanda di stipula della polizza, il soggetto che intende sottoscriverla deve avere i seguenti requisiti:

  • età non superiore ai 65 anni;
  • Dichiarazione di Buona Stato di Salute;
  • non essere stato assente dal lavoro per più di 30 giorni consecutivi;
  • non avere ottenuto richiami disciplinari dal proprio datore di lavoro.

NOTA BENE: il soggetto che sottoscrive la polizza BNL Reddito Protetto non deve aver accumulato più di 30 giorni di assenza lavorativa per infortunio o malattia nei 12 mesi precedenti la richiesta della sottoscrizione della polizza.

Polizza BNL Reddito Protetto: COPERTURA RISCHI

La sottoscrizione della Polizza BNL Reddito Protetto permette di sostenere una situazione di discontinuità lavorativa o di inabilità al lavoro in seguito a un sinistro, personalizzando l'importo della somma assicurata in base alle reali esigenze di rischio lavorativo, economico e personale. Questa tipologia di polizza permette, dunque, di coprire numerose situazioni che potrebbero ridurre o compromettere sensibilmente la produzione di reddito. La somma del risarcimento è versata in base a un indennizzo mensile stabilito in sede di stipula del contratto che non può essere superiore al 65% del proprio reddito mensile, come espresso nella tabella sottostante:

POLIZZA BNL REDDITO PROTETTO COPERTURA RISCHI IMPORTO INDENNIZZO
LAVORATORI PRIVATI PERDITA IMPIEGO MENSILE IN BASE ALLO STATUS LAVORATIVO E FINO AL 65% DEL REDDITO
LAVORATORI AUTONOMI

INABILITA' TEMPORANEA PER  MALATTIA O INFORTUNIO.

IMPORTO MENSILE FINO AL 65% DEL REDDITO
  • NON LAVORATORI;
  • DIPENDENTI;
  • PENSIONATI.
RICOVERO OSPEDALIERO INDENNIZZO GIORNALIERO E FINO AL 65% DEL REDDITO

Polizza BNL Reddito Protetto: il PREMIO

Il premio della Polizza BNL Reddito Protetto è calcolato moltiplicando la somma che si desidera assicurare con un tasso mensile. Il risultato è moltiplicato per 12 mesi, tempo di corresponsione del premio. In ogni caso è importante considerare che l'importo della somma mensile erogato in caso di perdita del lavoro, riduzione della retribuzione, inabilità temporanea al lavoro o ricovero, equivale sempre a un capitale fino al 65% della propria retribuzione al netto. Lo stesso criterio è adottato anche se il proprio reddito, al momento della verifica del sinistro, è aumentato.

Polizza BNL Reddito Protetto: FRANCHIGIA e MASSIMALE

Per comprendere meglio l'importo della somma spettante in caso di verifica degli eventi per cui si è assicurati, si consiglia di osservare anche la tabella seguente in cui sono esposte le due opzioni di assicurazione BNL Reddito Protetto con i rispettivi importi della franchigia e del massimale con il numero delle indennità:

COPERTURA RISCHI POLIZZA BNL REDDITO OPZIONE A OPZIONE B
INABILITA' TEMPORANEA O TOTALE
  • FRANCHIGIA 30 GIORNI;
  • MASSIMALE 6.

FRANCHIGIA 60 GIORNI;

MASSIMALE 9.

PERDITA LAVORO
RICOVERO
  • FRANCHIGIA 4 GIORNI;
  • MASSIMALE 6.
  • FRANCHIGIA 4  GIORNI;
  • MASSIMALE 6.

Polizza BNL Serenity Conto Corrente: CARATTERISTICHE

La Polizza BNL Serenity Conti Correnti è una particolare tipologia di assicurazione per il proprio conto corrente a copertura di imprevisti dovuti al mancato assolvimento di obblighi verso l'Istituto bancario, in caso di saldo debitore, garantendosi l'integrazione del reddito familiare, in caso di saldo creditore, nel caso di difficoltà economiche e nel pagamento. In caso di verifica di sinistro, la Polizza BNL Serenity Conti Correnti permette di tutela il proprio reddito, costituendo una polizza multirischio con copertura rischi in funzione dello status lavorativo del soggetto che sottoscrive l'assicurazione.

La Polizza BNL Serenity Conti Correnti può essere sottoscritta da tutti i clienti dell'Istituto bancario, su vecchi e nuovi conti correnti, corrispondendo una quota premio variabile in base alla propria situazione economica. Il premio periodico da corrispondere è, infatti, calcolato in funzione del saldo medio mensile del conto corrente. Un vantaggio ulteriore della sottoscrizione di questa tipologia di polizza è la detraibilità fiscale del 19% del premio relativo alle garanzie decesso e invalidità permanente e totale da infortunio: l'importo annuo sul quale calcolare la detrazione non può superare 630 euro.

Polizza BNL Serenity Conto Corrente: COPERTURA RISCHI

La sottoscrizione della Polizza BNL Serenity conti correnti permette di tutelare i titolari di un conto corrente BNL in numerosi imprevisti e situazioni della propria vita che potrebbero mettere in difficoltà nel pagamento e nell'assolvimento di obblighi finanziari. I casi coperti dalla polizza comprendono il decesso, l'invalidità permanente, l'inabilità temporanea e totale, la perdita di impiego, malattia grave o infortunio. Nel caso della verifica di uno degli eventi sopra enunciati, la compagnia assicurativa ha l'obbligo di corrispondere le seguenti prestazioni, come esposto nella tabella seguente:

PRESTAZIONI POLIZZA BNL REDDITO PROTETTO IMPORTO EROGATO
  • DECESSO;
  • MALATTIE GRAVI;
  • INFORTUNIO.
  • PARI AL SALDO DEL DEBITO;
  • NON SUPERIORE ALLA MEDIA DEI SALDI DEI 3 MESI PRECEDENTI.
MASSIMALE DI 5.000 EURO PER SALDO CREDITORE
MASSIMALE DI 50.000 EURO PER SALDO DEBITORE
INABILITA' TEMPORANEA 7% DEL SALDO DEBITORE/CREDITORE

Polizza BNL Carte No Problem: CARATTERISTICHE

La Polizza BNL Carte No Problem è una particolare tipologia si assicurazione che consente di tutelare le proprie carte di credito e bancomat da usi impropri, furto o smarrimento, digitazione fraudolenta con digitazione PIN. La copertura rischio offerta da questa forma di polizza comprende la tutela e il risarcimento su danni e usi differenti della propria carta di credito, prepagate e bancomat emessi anche da altri Istituti bancari, assegni emessi da BNL, comprendendo anche documenti d'identità, telefono cellulare e chiavi di casa. La sottoscrizione della Polizza BNL Carte No Problem prevede un'assistenza 24 ore su 24 per il blocco carte e assegni.

Polizza BNL Carte No Problem: PREMIO e COPERTURA RISCHI

La sottoscrizione della Polizza BNL Carte No Problem ha una durata annuale con tacito rinnovo. Il costo del premio è di 2 euro al mese per un costo totale di 24 euro all'anno. In caso di verifica degli eventi sopra esposti, l'assicurazione risarcisce le somme a carico del soggetto assicurato dovute all'utilizzo fraudolento degli assegni BNL collegati al conto corrente. L'assicurazione provvede anche al rimborso delle spese sostenute per la duplicazione dei documenti, il per rifacimento serrature etc, fino a un massimo di 350 per anno

Nel caso in cui il furto o lo smarrimento dei mezzi di pagamento avvenga all'estero, il soggetto assicurato può contare su un anticipo di denaro fino a un massimo di 1.000 euro per sostenere le spese di prima necessità. Per ricapitolare e comprendere meglio, si osservi qui di seguito una tabella che espone e riassume le caratteristiche generali della polizza BNL Carte Non Problem, mettendo in evidenza i costi del premio, la copertura rischi e il risarcimento danni sia in Italia che all'estero: si consideri che in seguito allo smarrimento o furto delle chiavi, anche all'estero è possibile fruire dell'assistenza per il blocco di carte di credito bancomat e assegni.

POLIZZA BNL CARTE NO PROBLEM COPERTURA RISCHI INDENNIZZO
COPERTURA RISCHIO MEZZI DI PAGAMENTO FURTO E SMARRIMENTO CARTE DI CREDITO E BANCOMAT FINO A 350 EURO IN ITALIA
USO IMPROPRIO E FRAUDOLENTO DI ASSEGNI E DIGITAZIONE PIN ANTICIPO DI 1.000 EURO PER SOSTENERE LE SPESE ALL'ESTERO
SMARRIMENTO DOCUMENTI D'IDENTITA', CHIAVI CASA.

Articolo letto 5.447 volte

Dott.ssa Maria Francesca Massa