Ecologica Reale, la polizza sugli impianti di energia rinnovabile

Reale Mutua offre una soluzione assicurativa a chi gestisce un impianto teso alla produzione di energia pulita. Il prodotto si chiama Ecologica Reale e offre un ampio ventaglio di soluzioni in grado di donare il massimo di tranquillità al gestore di impianto che decida di adottarla.

Le fonti di energia alternative stanno assumendo una importanza sempre più rilevante nella nostra vita di ogni giorno. Ad accrescere la consapevolezza dell'opinione pubblica sono soprattutto le preoccupanti notizie relative al riscaldamento globale indotto dai gas serra, che potrebbe avere conseguenze di grandissima portata nei prossimi decenni. Anche gli effetti sempre più vistosi dell'inquinamento ambientale, sono però avvertiti da vaste fasce di cittadini non solo come un pericolo immediato per la propria salute, ma anche come una limitazione alla qualità della vita. Una consapevolezza che ha del resto spinto molti cittadini a cercare di fornire il proprio personale contributo alla salvaguardia dell'ambiente adottando stili di vita adeguati, in cui rientra anche un consumo più responsabile dell'energia. In questo quadro vanno compresi anche coloro che si sono attivati per cogliere le opportunità collegate all'adozione di impianti delegati alla produzione di energia pulita, come quelli eolici, di solare termico o fotovoltaici. Una decisione che comporta un rilevante investimento iniziale e che quindi va anche garantita  con opportune tutele tese a neutralizzare gli eventuali imprevisti che possono verificarsi nel corso della vita degli impianti.

Un impianto eolico

(Anche gli impianti pe la produzione di energia pulita possono essere assicurati)

Tra le risposte approntate dalle compagnie assicurative per dare sicurezza a questa fascia di persone, spicca in particolare quella proposta da Reale Mutua, che ha studiato un pacchetto in grado di fornire il massimo di garanzia ai possessori di un impianto per la produzione di energia pulita. Il prodotto in questione si chiama Ecologica Reale, un nome che declina subito nella maniera più evidente l'intenzione di affiancare l'utente nella gestione del proprio impianto dando vita ad una lunga serie di garanzie strutturate in modo da far fronte nel modo più efficace a tutti quegli eventi che potrebbero compromettere nel corso degli anni il funzionamento e il rendimento dello stesso.
Si tratta di una speciale polizza casa, divisa in tre sezioni, a partire dalla formula All risks, la quale offre una copertura all'assicurato che lo tutela da eventuali danni di qualsiasi natura all'impianto, sotto qualsiasi forma essi si manifestino. Una tutela che riguarda i danni diretti ed indiretti, la quale diventa particolarmente apprezzabile in caso di eventi come il furto di strumentazioni, un incendio provocato da uno dei tanti problemi elettrici che possono verificarsi durante l'utilizzo dell'impianto, o quelli legati a particolari condizioni climatiche.
La formula Responsabilità civile verso terzi, che può essere sottoscritta solo ove la sezione All Risks Danni sia già attiva, è invece progettata al fine di proteggere l'assicurato dalle conseguenze di eventuali danni originati dall'impianto a danno di altri soggetti. Si tratta di una copertura fondamentale per poter affrontare senza preoccupazioni l'eventualità che l'impianto possa provocare danni di cui poi sarà chiamato a rispondere il suo gestore. 
Infine la Tutela legale, che può a sua volta essere sottoscritta solo nel caso sia già attiva la Responsabilità civile verso terzi. In questo caso la copertura è prevista per tutti quei casi in cui i proprietari e i conduttori di un impianto di energia rinnovabile possono essere chiamati ad affrontare un contenzioso, il quale potrebbe durare per lungo tempo. Una eventualità non proprio remota, che potrebbe ad esempio scaturire da un danno causato dall'impianto in seguito ad un corto circuito, oppure da una riparazione eseguita in maniera non adeguata dal tecnico chiamato a porre rimedio ad un guasto. La copertura attivata in questo caso riguarda tutte le spese derivanti dal'intervento di un avvocato, anche la controparte, di organismi di mediazione o di periti e consulenti tecnici chiamati a dare il loro parere nell'ambito della controversia.  
In definitiva, un prodotto che si rivela in grado di offrire un ampio ventaglio di soluzioni specifiche tese a garantire  il massimo di tranquillità a chi abbia deciso di dare il suo contributo alla riduzione delle emissioni inquinanti e alla salvaguardia ambientale del pianeta e che come tale andrebbe preso in seria considerazione da chi vuole gestire il proprio impianto senza eccessive preoccupazioni.

Articolo letto 397 volte

Dott. Dario Marchetti