L' assicurazione mutuo casa: tutto sulle polizze OBBLIGATORIE e quelle FACOLTATIVE

L'assicurazione mutuo casa è la polizza che si richiede di sottoscrivere in fase di stipula del mutuo, e in alcuni casi si ha un certo timore nel rifiutare, considerando i costi aggiuntivi. Ma quali sono davvero le assicurazioni mutuo casa obbligatorie e quali no? A chi rivolgersi?

All'atto della sottoscrizione del mutuo prima casa, come visto ampiamente sul portale www.infoprestitisulweb.it di nostra gestione, è inevitabile la stipula di un'assicurazione vita e rischio e impiego richiesta dall'Istituto bancario per tutelarsi nel caso di insolvenza o di impossibilità di restituzione del capitale finanziato, diventando una soluzione per stare maggiormente tranquilli negli anni di pagamento della rata del mutuo. Ciò implica che l'assicurazione vita e rischio impiego sottoscritta contestuale al mutuo non è obbligatoria e non può essere applicata senza il nostro consenso: SAPPIATELO.

Oltre a questa tipologia di polizza mutuo casa, è invece, ora obbligatoria per legge la sottoscrizione di un'assicurazione mutuo casa che costituisce la copertura necessaria per la tutela dell'immobile contro determinati rischi, quota che l'ente di credito applica allo stesso finanziamento e ne richiede il versamento offrendo due modalità di riscossione: unica soluzione o applicazione sulle rate del mutuo. Vediamo insieme i dettagli di questa particolare tipologia di assicurazione mutuo casa, sottoscritta con l'obiettivo di copertura dell'impossibilità di pagamento del mutuo, mettendo in evidenza la forma obbligatoria e la forma di polizza facoltativa,  che cosa copre esattamente, quali sono le modalità di versamento del premio e, quanto costa.

L'assicurazione mutuo casa: COS'E'?

NON è OBBLIGATORIA!

Sottoscrivere un'assicurazione mutuo casa non è obbligatorio ma costituisce una scelta consapevole a tutela dei casi di decesso o perdita dell'impiego, situazioni che comporterebbero delle difficoltà nel pagamento delle rate del mutuo.

Sul mercato creditizio esistono numeroso tipologie di assicurazione mutuo casa che comprendono la copertura della vostra abitazione ipotecata in differenti situazioni che vanno dal furto allo scoppio incendio, dal rischio-vita, in caso di decesso e impossibilità a pagare il mutuo, alla perdita del lavoro, in caso di licenziamento, e altre forme assicurative che sono richieste in maniera individuale in base alla situazione del territorio – per esempio se soggetto a calamità naturali o sismi – e in base alle caratteristiche della stessa abitazione.

L'assicurazione casa mutuo è creata e scelta in base alle garanzie sul costo complessivo dell'immobile e alle garanzie personali e economiche del soggetto che richiede il mutuo, motivo per cui il premio della polizza assicurativa mutuo casa è resa obbligatoria dalla banca e calcolata in base al capitale erogato per l'acquisto casa. Il costo di questa tipologia di assicurazione sulla casa, i massimali e l'importo che verrà risarcito in caso di verifica di uno dei danni apposti nelle garanzie è definito dallo stesso Istituto bancario.

L'assicurazione mutuo casa: nel DETTAGLIO che COSA COPRE?

Se si vuole riassumere per comprendere meglio a cosa serve assicurare la propria abitazione in fase di stipula di un mutuo, è importante ricordare che, in sintesi la sottoscrizione di un'assicurazione mutuo casa tutela il soggetto mutuatario, ovvero che richiede un capitale per l'acquisto della prima casa, i suoi figli e i suoi eredi, dal dover pagare un debito che non hanno contratto, in caso di decesso o perdita dell'impiego, come anche spiega la tabella sottostante:

ASSICURAZIONE MUTUO CASACOPERTURA PERSONALECOPERTURA LAVORATIVA
CASI DI COPERTURA DECESSO PERDITA IMPIEGO
MODALITA' DI COPERTURA SOSTITUZIONE DELLA COMPAGNIA ASSICURATIVA NEL PAGAMENTO MUTUO SOSTITUZIONE DELLA COMPAGNIA ASSICURATIVA NEL PAGAMENTO DEL MUTUO FINO A 12 MESI

L'assicurazione mutuo casa FACOLTATIVA: QUALI TIPOLOGIE ESISTONO?

Da associare alle assicurazioni mutuo casa obbligatorie, vi sono anche le soluzioni di polizza assicurativa facoltativa, che il soggetto mutuatario decide di sottoscrivere di propria volontà. In linea generale, questa tipologia di polizza mutuo casa ha un costo più elevato rispetto all'assicurazione obbligatoria, che può per esempio essere richiesta dallo stesso ente bancario per garantirsi una maggiore tutela – come la sottoscrizione di un mutuo da parte di soggetti anziani, fino ai 75 anni solitamente , in cui è richiesta la stipula di una polizza vita o di soggetti con lavoro precario, ai quali è richiesta la sottoscrizione di un'assicurazione rischio-impiego.

In base alle condizioni di sottoscrizione della polizza assicurativa rischio-impiego, la compagnia assicuratrice compensa la retribuzione mensile con quote rateizzate e per un periodo di 6-12 mesi, fino al reinserimento lavorativo e la continuazione del saldo del capitale erogato con il mutuo. Questa forma di polizza è molto importante per evitare che figli e eredi si ritrovino a pagare debiti non propri e solo nel caso di mutui cointestati, la polizza assicurativa copre il 50% del valore del mutuo.

Se il soggetto intende richiedere una surroga del mutuo, è possibile trasferire anche l'assicurazione mutuo casa con la sola variazione del vincolo di beneficio. E' comunque anche possibile estinguere la prima polizza mutuo casa sottoscritta, avendo diritto alla restituzione della parte di premio già versata e relativa al periodo residuo del piano di ammortamento del mutuo. In ogni caso, tutte le tipologie di assicurazioni mutuo casa hanno il solo obiettivo di tutelare il soggetto mutuatario e l'ente erogatore del mutuo nella restituzione del capitale, nei casi estremi di decesso o perdita dell'impiego.

L'assicurazione mutuo casa: VERSAMENTO DEL PREMIO

COME PAGARE L'ASSICURAZIONE?

E' possibile levarsi subito di mezzo il costo del premio versando l'importo in un'unica soluzione prima dell'avvio del piano di ammortamento del mutuo o spalmare la quota sulle rate.

Il premio di un'assicurazione mutuo casa con scoppio incendio ha l'obbligo di rientrare nel calcolo del TAEG - Tasso Annuo Effettivo Globale - e può essere corrisposta dal soggetto mutuatario in due modalità, scegliendo quella che meglio si adatta alle proprie esigenze:

  • versamento della quota complessiva in un'unica soluzione prima di calcolare il piano di ammortamento del mutuo e non applicando la somma all'importo rata;
  • quota dilazionata nel piano di ammortamento del mutuo e applicata all'importo della rata mensile, che sarà dunque maggiorata.

L'assicurazione mutuo casa: QUANTO COSTA?

Il costo della polizza assicurativa mutuo casa è indicato nell'ISC - Indice Sintetico di Costo – in base alle leggi di trasparenza – e si aggira intorno alle 50 euro mensili. Ciò significa che versando il costo del premio in un'unica soluzione di andrà a pagare, prima dell'avvio del piano di ammortamento, circa 600 euro; se la quota è dilazionata nell'importo della rata semestrale del mutuo, questa sarà sempre maggiorata di circa 50 euro.

NOTA BENE: il contratto di assicurazione mutuo casa prevede che, in caso di sinistri, la compagnia assicuratrice, prima di emettere il risarcimento, deve comunicare l'operazione all'Istituto di credito e attendere la sua accettazione.

L'assicurazione mutuo casa e estinzione anticipata: RIMBORSO DEL PREMIO

Nel caso di estinzione anticipata del mutuo, come detto anche precedentemente, il premio assicurativo residuo rispetto alla durata del piano di ammortamento, è restituito al soggetto mutuatario - con la stessa modalità espressa sopra nel caso di scelta di surroga del mutuo, ovvero di trasferimento del mutuo presso un altro Istituto bancario, con condizioni migliori di tasso di interesse.

L'assicurazione mutuo casa: IL VIDEO INFORMATIVO

Qui di seguito si offre un video informativo, un'intervista a Andrea Manfredi di SuperMoney, il quale spiega nel dettaglio le caratteristiche principali dell'assicurazione del mutuo casa, importante per tutelare sé stessi e l'ente bancario erogatore del prestito in caso di decesso o di perdita di impiego, oggigiorno sempre più frequente vista la crisi economica crescente:

L'assicurazione mutuo casa: QUAL E' LA SOLA OBBLIGATORIA?

Vi è però da dire che, nonostante il timore nel non sottoscrivere una polizza assicurativa integrativa in fase di stipula del mutuo, in quanto costituisce una spesa aggiuntiva applicata a una rata semestrale magari già esosa, l'unica forma di assicurazione mutuo casa obbligatoria per legge è l'assicurazione mutuo casa scoppio e incendio, la quale offre la copertura dell'immobile ipotecato con il mutuo verso i danni causati all'abitazione nel verificarsi di questo evento. 

In questo caso è la stessa compagnia assicurativa a sostenere le spese derivanti al finanziamento della resa abitabile dell'immobile, sostituendosi al pagamento dei costi complessivi nella perdita dell'immobile, in base ai massimi stabiliti nel contratto della polizza mutuo casa scoppio e incendio.

L'assicurazione mutuo casa scoppio incendio: SCELTA E EROGAZIONE

L'assicurazione mutuo casa scoppio e incendio è obbligatoria e viene erogata direttamente dall'Istituto bancario che concede il mutuo tramite una compagnia assicurativa convenzionata. Considerando che la sottoscrizione di questa forma di polizza è obbligatoria nella fase di stipula e concessione del mutuo casa, il soggetto mutuatario ha la possibilità di scegliere la compagnia di assicurazione con la quale sottoscrivere la polizza, non avendo l'obbligo di accettare le condizioni di una soluzione che al momento non gli appare conveniente nel costo del premio annuale da versare.

L'assicurazione mutuo casa scoppio incendio: RISARCIMENTO DEI DANNI

In caso di sinistro, o per comprenderci meglio, in caso di verifica di scoppio, incendio fenomeni di esplosioni all'interno dell'immobile, causando danni al contenuto o la perdita stesso dell'abitazione, l'assicurazione mutuo casa scoppio e incendio prevede il risarcimento di una somma pari ai costi di ricostruzione dell'immobile su cui grava il mutuo o un rimborso pari al valore dei beni persi.

Proprio a riguardo della somma che al momento del risarcimento viene corrisposta, in fase di stipula di sottoscrizione dell'assicurazione mutuo casa scoppio incendio è importante verificare il valore dei massimali stabiliti, in quanto non tutti gli Istituti bancari concedono un rimborso pari al valore dei danni avuti, ma si fanno carico di una somma massima risarcibile, adottando un tetto massimo.

NOTA BENE: alcuni Istituti di credito non considerano il valore di costruzione dell'immobile ma il suo valore commerciale – molto più elevato - per ottenere la richiesta di premi annuali maggiori.

L'assicurazione mutuo casa: A CHI RIVOLGERSI?

Qui di seguito si propone una tabella in cui si inseriscono dei link utili  e le infomazioni generali sulle maggiori compagnie assicurative che offrono la tipologia di assicurazione mutuo casa, per indirizzarvi verso la polizza che meglio si adatta alle vostre esigenze:

COMPAGNIE CHE OFFRONO L'ASSICURAZIONE MUTUO CASATIPOLOGIA ASSICURAZIONERICHIESTA PREVENTIVO
BANCA INTESA SAN PAOLO RISCHIO-VITA APPUNTAMENTO
GENERTEL
  • RISCHIO VITA;
  • RISCHIO-IMPIEGO
RICHIESTA PREVENTIVO
AXA  
  • RISCHIO VITA;
  • RISCHIO-IMPIEGO;
  • ANCHE PER ABITAZIONI NON TRADIZIONALI COME CHALET
SCHEDA INFORMATIVA
BNL
  • RISCHIO VITA;
  • RISCHIO-IMPIEGO
PER MUTUI NUOVI O ESISTENTI
GRUPPO CARIGE RISCHIO-IMPIEGO RICHIESTA PREVENTIVO E INFORMAZIONI
POSTE ITALIANE
  • RISCHIO-VITA;
  • SOTTOSCRITTORI DI MUTUO BANCO POSTA
PREMIO COMMISURATO AL RISCHIO
FINDOMESTIC
  • RISCHIO-VITA,
  • RISCHIO-IMPIEGO.
DUE TIPOLOGIE DI PREMIO
CHE BANCA!
  • RISCHIO-VITA,
  • RISCHIO-IMPIEGO.
DIFFERENTI TIPOLOGIE DI ASSICURAZIONE

Articolo letto 73.064 volte

Dott.ssa Maria Francesca Massa